11.8 C
Comune di Casarano
lunedì, 26 Febbraio, 2024.
spot_img
spot_img

Casarano, presentata la stagione 2023-24. Laterza: “Faremo un calcio aggressivo”. Maci: “Per la gara contro Il Gallipoli i nuovi abbonati entrano gratis”.

Si è svolta questo pomeriggio nella sala stampa dello stadio “G. Capozza” la conferenza di presentazione della stagione 2023-24 del Casarano Calcio. Presenti il presidente Gianpiero Maci, l’allenatore Giuseppe Laterza e il club manager Fulvio Navone.

Il mister Laterza ha focalizzato il suo discorso sul tipo di calcio che vedremo col suo Casarano, incentrato sull’equilibrio, sia nel campo sia nella gestione, e ha definito il suo calcio “aggressivo”. In merito alla campagna acquisti, ha sottolineato che la società ha messo a disposizione un gran numero di giocatori sin dal primo giorno, ha aggiunto che la squadra è quasi al completo e parlerà col presidente per completare la rosa in attacco.

Alla domanda su cosa si aspettasse dalla stagione alle porte, ha risposto: “Vengo al Casarano dopo una stagione non bella. Quando mi ha chiamato il direttore sportivo sapevo delle persone che venivo a incontrare, sapevo della piazza e della disponibilità che avrei avuto venendo qui. La voglia è quella di prendermi questa responsabilità, vogliamo fare un campionato importante, sappiamo che non è facile, ma non vogliamo tirarci indietro dal mettercela tutta”.

L’ex gloria rosso-azzurra Fulvio Navone ha voluto specificare che la sua presenza a Casarano è innanzitutto per dare una mano alla società con la sua esperienza e supportare la gestione del settore giovanile. Il club manager ha speso belle parole per i ragazzi della prima squadra, sottolineando di aver notato tanta voglia di far bene.

Il prossimo impegno per la compagine di mister Laterza è per domenica prossima, 27 agosto alle ore 17 tra le mura amiche del Capozza, contro il Gallipoli nel preliminare di coppa Italia di serie D 2023-24. Il presidente ha annunciato che coloro che hanno già acquistato l’abbonamento per la stagione in corso avranno la possibilità di accedere gratuitamente allo stadio.

- Pubblicità -spot_img

Ultimi articoli