29.5 C
Comune di Casarano
lunedì, 21 Giugno, 2021.

SERIE D/H: Casarano, al “degli Ulivi” per centrare il primato, Santoro stringe i denti!

La gara

Bitonto e Casarano, due compagini blasonate che lottano per obiettivi divergenti: i Nero-Verdi guidati da Mister Loseto stazionano in ottava piazza a cinque lunghezze dalla zona play-off, la corazzata Rosso-Azzurra, reduce da due risultati utili consecutivi sotto la conduzione-Orlandi, pendono come una spada di Damocle sul collo dei cugini ionici di Mister Laterza, quest’oggi impegnati allo “Iacovone” contro l’ostico Molfetta, appaiati in seconda posizione a due passi da Marsili e compagni. Pertanto, calcio d’inizio in programma a partire dalle ore 14:30 sul manto erboso del “degli Ulivi”, sotto la supervisione del Sig. Emanuele Bracaccini della sezione di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Diego Peloso di Nichelino e Francesco Carbone di Aosta.

Bitonto

Sarà un undici molto rimaneggiato quello che schiererà in campo Mister Loseto: non saranno certamente del match i lungodegenti Palmisano e Di Cecco e gli acciaccati Genchi, Sirri e Figliola; non compare nella lista dei convocati Loris Palazzo, bloccato dal Giudice Sportivo per squalifica. Tuttavia buone nuove sul fronte Piarrulli e Tedesco che prenderebbero parte alla partita, seppur partendo dalla panchina. Dunque, consueto 3-5-2 per il tecnico bitontino che vedrebbe come interpreti Zinfollino tra i pali; Biason al centro della difesa con Petta e Colella D. ai lati; Nannola e Colella S. sugli esterni con Montinaro, Capece e Zaccaria ad imbastire la manovra; Lattanzio ed Esposito comporrebbero il duo offensivo ad arginare la retroguardia ospite.

Casarano

Ottime notizie provenienti dall’infermeria per Mister Nevio Orlandi che recupera in extremis Rodriguez e Santoro, mentre Gianluca Sansone, ai box da più di un mese, sarebbe assai prossimo al rientro. Per il resto, rosa al gran completo, tuttavia con un dubbio alla base: 4-3-3 o 3-5-2? Mister Nevio Orlandi predilige un sistema di gioco molto equilibrato, tuttavia cambierebbe ancora un volta le carte in tavola, ritornando alle origini, per cui niente schemi speculari per Bitonto e Casarano: sarebbe 4-3-3 o 4-3-2-1 che dir si voglia! Luciano Pitarresi, ormai titolare inamovibile, sarebbe il prescelto a difesa dei pali; retroguardia a quattro con Pagliai e Quacquarelli sulle corsie e Syku e Figliomeni a bloccare le scorribande avversarie; il solito ed inesauribile Bruno a fare schermo davanti alla difesa con Tascone e Giacomarro in appoggio; in avanti spazio alla new entry Alessandro Ficara che farebbe il suo esordio assoluto in maglia Rosso-Azzurra e Mincica in appoggio all’unica boa offensiva Santoro in forte ballottaggio con Ciro Favetta. Maikol Negro e Rodriguez, non al meglio della condizione, partirebbero dalla panchina.

BITONTO (3-5-2): Zinfollino; Petta, Biason, Colella D.; Nannola, Montinaro, Capece, Zaccaria, Colella S.; Lattanzio, Esposito. All: Valeriano Loseto

CASARANO (4-3-2-1): Pitarresi; Pagliai, Syku, Figliomeni, Quacquarelli; Tascone, Bruno, Giacomarro; Ficara, Mincica; Santoro. All: Nevio Orlandi

- Pubblicità -promo

Ultimi articoli