17.3 C
Comune di Casarano
domenica, 24 Ottobre, 2021.

Nuova ordinanza per le scuole superiori in Puglia: rientro fissato per l’1 febbraio con possibilità di DDI per gli studenti

Ennesimo posticipo del rientro a scuola per gli studenti pugliesi che frequentano istituti superiori. Secondo la nuova ordinanza di Michele Emiliano, viene confermato la didattica in presenza per primo ciclo di istruzione, servizi educativi per l’infanzia, scuola d’infanzia e per i Cpia (Centri Provinciali per l’istruzione degli Adulti) i quali potranno anche richiedere di effettuare la didattica digitale integrata, come già accaduto negli scorsi giorni e settimane.

Novità invece per quanto concerne gli istituti secondari di secondo grado, che vedrebbero i propri studenti tornare in presenza dal 1 febbraio fino al 6, ma con la possibilità di poter sotto richiesta delle famiglie fare didattica digitale. Una scelta che va contro quanto desiderato nella giornata di ieri da parte dei sindacati, che avevano comunicato di voler il posticipo del rientro per permettere l’annullamento della richiesta di DDI, perchè meno efficiente e sfiancante per gli istituti superiori.

Le scelte finali relativamente alla presenza nelle aule e nell’istituto (sarà comunque sulla base del 50%), spetteranno ad ogni singolo istituto, il quale a sua volta ogni settimana grazie a una piattaforma fornitagli dalla regione Puglia, dovrà render noto il numero di contagiati presenti al proprio interno tra docenti, personale scolastico ed alunni.

- Pubblicità -promo

Ultimi articoli