29.5 C
Comune di Casarano
lunedì, 21 Giugno, 2021.

Preparativi di Natale. Accordo tra Associazione Commercianti e Diffusione Stereo: nasce una radio per lo shopping. Gia’ sistemato l’albero donato da “Leo Shoes”.

Una radio creata ad hoc per i commercianti di Casarano con programmazione musicale prettamente natalizia e diffusa nelle principali aree commerciali  della città. E’ la novità più importante per quanto riguarda il periodo delle feste di fine anno 2020-2021. Il progetto è nato dalla partnership tra l’”Associazione Commercianti e Imprenditori di Casarano” e “Diffusione Stereo Web Radio”, l’emittente cittadina nata meno di un anno fa. L’esigenza dei commercianti è quella di attrarre quanti più clienti nelle zone dello shopping. In questo periodo particolarmente critico per gli esercenti forse sarebbe già un successo fare uscire di casa i cittadini e far spendere nei negozi della città.

Per raggiungere questo obiettivo la prima cosa da fare è creare l’atmosfera ideale. L’associazione presieduta da Cristian Preite e “Diffusione Stereo” hanno pensato di creare una web radio che programmerà solo ed esclusivamente musica di Natale. La radio, però, potrà essere ascoltata, grazie a un impianto di filodiffusione, solo per le strade dove sono situati i negozi associati e che hanno aderito all’iniziativa. Il nome della radio è “Casarano Christmas Shopping” e sarà molto simile alle emittenti nate per essere diffuse nei negozi delle grandi catene commerciali.

Durante il periodo delle feste di fine anno, “Diffusione Stereo” supporterà i vari negozi aderenti al progetto con dirette radiofoniche durante l’orario dello shopping. L’Assocommercianti, inoltre, finanzierà l’installazione di un albero formato da luminarie, alto 15 metri, che verrà collocato nei prossimi giorni al centro di piazza Umberto I (giardini “William Ingrosso”). Infine, l’associazione lancerà a breve una campagna promozionale, con sconti per il periodo natalizio. Non mancherà quest’anno, nonostante le difficoltà del periodo, l’albero di Natale in piazza Indipendenza, anche stavolta donato da “Leo Shoes”, la società del settore calzaturiero presieduta da Antonio Filograna Sergio.

Ieri pomeriggio il centro della città è stato bloccato al traffico per consentire a un enorme tir di portare in piazza l’abete naturale (foto). Tanti cittadini hanno assistito ai lavori e ne hanno approfittato per fare foto e selfie. La cerimonia di accensione dell’albero, ormai divenuto un evento fisso e molto atteso dai cittadini, si terrà la sera dell’8 dicembre ma senza pubblico (o comunque con un numero di persone contingentato) e verrà trasmessa in diretta streaming. Queste solo le iniziative sicure da parte dei privati, ma altre sorprese sarebbero in programma.

Per quanto riguarda la parte pubblica, il sindaco Ottavio De Nuzzo, in una recente riunione con i rappresentanti della sua maggioranza, avrebbe comunicato che il budget previsto per quest’anno sarà devoluto a iniziative di solidarietà. Non è stato ancora definito il programma delle donazioni, ma sarà data priorità alle famiglie in difficoltà economiche; si pensa di istituire buoni acquisto di supporti informatici (tablet, pc ecc.)  per quelle famiglie che hanno figli studenti per agevolare la didattica a distanza. Sarà assicurata, tuttavia, l’illuminazione consueta e gli addobbi nelle piazze e nelle strade del centro storico. Da segnalare, infine, che il movimento “Liberacittà”, con una lettera indirizzata al sindaco e firmata dal consigliere comunale Massimo D’Aquino, ha chiesto all’Amministrazione comunale «di destinare la voce di spesa in bilancio riguardanti gli addobbi natalizi ad iniziative di sostegno per il commercio».

- Pubblicità -promo

Ultimi articoli