22.3 C
Comune di Casarano
giovedì, 26 Maggio, 2022.
spot_img
spot_img

Elodie ospite il 1 maggio al “Summer Sensation Festival” di San Cataldo

sensElodie Di Patrizi, che con il suo nuovo singolo “Bagno a mezzanotte” sta dominando le classifiche del nostro paese, sarà l’ospite speciale del “Summer Sensation Festival” di San Cataldo (LE), in programma il 1 maggio prossimo. Un beach festival eco-friendly di musica, spettacoli e street food che sarà condotto da Alan Palmieri affiancato dalla bellissima e talentuosa Alice De Bortoli

La line Up completa dell’appuntamento:

  • Andrea Cioffi, in arte CIOFFI, è un cantautore salentino che si sta facendo rapidamente strada nella scena musicale italiana con il suo stile che combina efficacemente pop e cantautorato classico. È apprezzato da svariati artisti di grande calibro, come Fabrizio Moro e le Vibrazioni, che gli hanno permesso di esibirsi sui palchi di tutta Italia aprendo i loro concerti.
  • Dario Comparini, uno dei cantanti più promettenti della scena indie-pop italiana, le sue canzoni toccano l’ironia tipica dell’indie moderno, non mancando di elementi satirici e romantici allo stesso tempo. Nel 2022 ha partecipato a Casa Sanremo durante i giorni del festival, rafforzando così la sua posizione tra gli emergenti.
  • Io, Te e Puccia: La band nasce nel 2011, suscitando da subito grande curiosità ed interesse nei locali di tutto il Salento. Io, Te e Puccia ripropone in chiave contemporanea, quasi “punk- folk”, i grandi classici della canzone salentina e non, passando da Bruno Petrachi, al tango di Piazzolla, dal poliedrico Renzo Arbore al suo maestro Pino Zimba, fino agli stornelli popolari.
  • il dj Filippo Rubino
  • Digame è il nome d’arte di Giuseppe Mussolino, cantante e autore dalla grande versatilità, grazie alla quale si destreggia senza problemi tra rap underground, Indie e Pop. Nella primavera del 2021 viene notato dalla Machete Empire Records per rappresentare la sua città, Napoli, all’interno del nuovo album ‘Cantera Machete Vol.1’, uscito poi a Settembre dello stesso anno. L’artista è oggi in continua evoluzione, pronto a farsi spazio nella musica che conta.
  • Con i loro set carichi di energia i Curly Brothers fin dalle prime apparizioni riscuotono notevole successo per prodotto e personalità, il duo dopo l’uscita del loro primo singolo “What About It?” sono pronti a far ballare e divertire con il carisma che li ha sempre contraddistinti.
  • Il dj salentino Luciano Licchetta (giovanissimo organizzatore del Festival)
  • Sasi Riscica Partendo dai più prestigiosi club siciliani come l’Afrobar e Capo dei Greci e raggiungendo club nazionali, ha diviso il palco con artisti internazionali tra i quali Sfera Ebbasta, Capoplaza,Will Sparks, Angemi e molti altri.
    I suoi set sono un mix di energia e dinamismo in grado di infiammare ogni tipo di pubblico che gli hanno permesso di collaborare con cantanti come Dollarman, artista che ha firmato in passato con Bob Sinclair.
  • Flavio Santoro, affermato artista pugliese, è rinomato per l’ecletticità dei suoi dj set, che spaziano e si contaminano all’interno di tutte le declinazioni dell’house music, creando così un risultato unico e assolutamente inimitabile. Nella sua carriera vanta collaborazioni e residenze con i più importanti locali della Puglia e non solo, tra i quali: Cromie, Cave, Praja, Guendalina, Samsara e moltissimi altri.
  • Dark Vibes Dal loro debutto insieme nel 2016, per due anni hanno fatto il giro del Salento, passando per club come Industrie Musicali, Guendalina, Parco Gondar, Bahia e tanti altri. Si sono contraddistinti sin da subito per i loro set vivaci ed esplosivi, capaci di avvicinare la tech-house/techno a melodie più radiofoniche e commerciali.

L’ingresso al festival sarà garantito da una donazione minima di 2 euro che sarà possibile effettuare all’entrata. Grazie ad essa, si contribuirà alla causa di Tria Corda per la creazione di un polo pediatrico del Salento.

Maggiori informazioni nell’intervista di Massimo Corvaglia all’organizzatore del Festival, Luciano Licchetta e ad uno degli ospiti dell’evento, Andrea Cioffi.

L’intervista su Twitch

L’intervista su YouTube:

 

 

 

- Pubblicità -spot_img

Ultimi articoli