22.3 C
Comune di Casarano
giovedì, 26 Maggio, 2022.
spot_img
spot_img

Salento, garantito il via libera al chiosco KilometroZero

Il Kilometrozero, meta di turisti e giovani del luogo provenienti da tutto il Salento, ha il via libera. ll TAR di Lecce rigetta il ricorso promosso da una ditta concorrente e ne conferma la legittimità dell’aggiudicazione, per 12 anni.

I fatti

Il chiosco Kilometrozero, da molti anni, svolge somministrazione di alimenti e bevande su un posteggio in località La Reggia, ricadente nel territorio di Galatone. Nel 2020 il Comune di Galatone, dopo aver approvato il piano comunale del commercio, pubblica un bando per l’assegnazione del posteggio per la durata di 12 anni, al fine di consentire la somministrazione di alimenti e bevande con un chiosco amovibile in legno e servizi. Esaminate le domande di partecipazione pervenute, in via provvisoria il posteggio viene aggiudicato a Kilometrozero dal Comune ma un concorrente impugna davanti alla giustizia amministrativa ritenendo di aver diritto ad un punteggio maggiore e, quindi, all’assegnazione del posteggio. Nel maggio dell’anno scorso i giudici chiedono un approfondimento istruttorio al Comune di Galatone, in particolare se avesse proceduto o meno all’aggiudicazione definitiva del posteggio. Il responsabile comunale procede con l’aggiudicazione definitiva del posteggio, che veniva confermata in favore della Kilometrozero. Anche l’aggiudicazione definitiva viene impugnata. Con sentenza pubblicata ieri mattina il Tar leccese ha accolto le eccezioni preliminari e le tesi dell’avvocato Paolo Gaballo in difesa della Kilometrozero, ha dichiarato inammissibile ed infondata nel merito l’azione promossa dalla ditta concorrente, confermando l’aggiudicazione del posteggio.

Ora, per effetto di tale decisione, la Kilometrozero potrà procedere con la realizzazione del chiosco eco-compatibile in vista della prossima stagione estiva.

- Pubblicità -spot_img

Ultimi articoli