6.2 C
Comune di Casarano
martedì, 30 Novembre, 2021.

Amici 20, la data della finale e i nuovi inediti dei cantanti in gara

Dopo tante indiscrezioni arriva l’annuncio ufficiale: l’account instagram del programma ha pubblicizzato la puntata che andrà in onda questo sabato presentandola come semifinale. Questo significa che la finale di Amici sarà trasmessa sabato 15 maggio e con molte probabilità non verrà registrata poiché la sorte degli allievi rimasti in gara sarà decisa dal televoto del pubblico.

Manca poco, quindi, alla data conclusiva del percorso del talent show Amici 20, ma i cantanti ancora in gioco stanno continuando a pubblicare inediti, questa volta dal sapore estivo.

Le scorse settimane, sul palco del talent show, erano stati  Deddy e Aka7even a presentare rispettivamente “La prima estate” e “Loca”, nell’ultima puntata dello scorso 1 maggio, Sangiovanni ha presentato il suo nuovo singolo “Malibù”.

DEDDY “LA PRIMA ESTATE” TESTO E SIGNIFICATO

Ecco come il cantante ha raccontato la canzone:

Parla di un amore nato, diciamo che ha migliorare la mia vita e mi ha fatto sentire che il tempo passava più in fretta. Per questo le dico che non vedo l’ora che arrivi la nostra prima estate.”

Il testo della canzone:

È passato già un inverno velocemente
è cambiata la mia vita in meglio
e si vede
i tuoi lineamenti come fiori appena colti
scatterò una foto
il tuo profumo
i miei ricordi di te che già eri con me
anche se non ti vedevo ti amavo e ti aspettavo
e la felicità di sentirti a contatto
con la mia stessa pelle
mi hai scelto tra le stelle

Sarà la prima estate con te amore
il mare è un orizzonte bello da ammirare
dall’alba di ogni giorno all’imbrunire
regalami sorrisi il resto può aspettare

La prima estate con te
la prima estate con te

Le notti d’estate, la musica ad alto volume
mentre grido il tuo nome
respira la vita più forte di me

Sarà la prima estate con te amore
il mare è un orizzonte
bello da ammirare
dall’alba di ogni giorno all’imbrunire
regalami sorrisi il resto può aspettare

La prima estate con te
la prima estate con te
la prima estate con te
la prima estate con te

AKA7EVEN “LOCA” TESTO E SIGNIFICATO

Aka7even, nome d’arte di Luca, classe 2000, nato a Vico Equense (NA). Entra ad Amici nel team Pettinelli presentando il suo inedito “Yellow”. Durante il suo percorso all’interno della scuola ha trovato un’intesa davvero speciale con la ballerina Martina. “Yellow” e “Mi manchi” sono stati entrambi pubblicati dal talent e prodotti da Cosmophonix.

Qui sotto il testo del brano, incentrato su una passione e un gioco di sguardi con una ragazza, in grado di incantare solo con lo sguardo e che accende il desiderio di chi canta.

Per te ho il sole in testa come nelle Hawaii
Lei mi guarda come se non mi avesse visto mai
Su una spiaggia con quegli occhi baby mi fai così
Mi fai così
Yeah yeah

Arrossisci quando passo
Come un frutto tropicale
Se rivedo quel tuo sguardo
Io vedo il mare

Lei è loca loca loca
Vuole solo la mia bocca bocca bocca
E se lo muove loca loca loca
Penso solo ra-pa-pa-pam
Ra-pa-pa pam pam
Ti piace quando ti stringo forte
E lo vuoi sempre tutte le volte
Loca loca loca
Vuole solo ra-pa-pa-pam
Ra-pa-pa pam pam

Bebecita un’altra notte ancora
Noi su una spiaggia come a Pamplona
Dimmi cos’hai
Togli quei vestiti e bеviamoci un drink
Così tropicale che sembra di еssere a Medellin
Sciogliti i capelli e facciamolo sì
Un altro tuffo, un’altra notte, un’altra estate così

Arrossisci quando passo
Come un frutto tropicale
Se rivedo quel tuo sguardo
Io vedo il mare

Lei è loca loca loca
Vuole solo la mia bocca bocca bocca
E se lo muove loca loca loca
Penso solo ra-pa-pa-pam
Ra-pa-pa pam pam

SANGIOVANNI “MALIBU'” TESTO E SIGNIFICATO

Ogni canzone un successo da Lady a Hype passando per Tutta la notte e Gucci Bag, Sangiovanni a soli 18 anni ha già conquistato un Disco di Platino per la sua Lady (dedicata a Giulia Stabile, ballerina di Amici20 e sua fidanzata) e un disco d’oro per Tutta la notte. Il suo nuovo inedito s’intitola Malibù ed è una classica canzone d’amore che descrive un sentimento in cui i “difetti” dell’altra persona diventano pregi.

Il testo di “Malibu”

Ti piace giocare
facciamo le marachelle
quando bisticciamo
ti stringo la faccia
ti metto la mano sul cuore
e sorridiamo
quando ti arrabbi
hai una faccia dolcissima
siamo due scemi
sì che mi piaci alla follia
tu fai quelle facce e
mi tieni il broncio o
se ti tolgo il trucco
lo sai sei ancora più bella
quattro di notte e
le luci si spengono
i cuori si bruciano
fanno le scintille

La città ta ta ta
di notte sì ta ta tace
c’è un che t’amo
come un bambino con le figurine
la paranoia ia ia ia
se poi te ne va va vai
nelle braccia di un’ altra
non fermano il tempo
come con le tue
strette ferme le lancette
siamo sulle giostre
salgo io poi sali pure tu
mentre guardiamo dall’alto
mezzo continente

Se vuoi ti compro tutta Malibù
se vuoi ti compro tutta Malibù

Hai le guance rosse e
gli occhi di ghiaccio o
rimango di stucco o
quando mi dici
siamo imperfetti
quattro di notte e
le luci si spengono
labbra s’incollano
e dopo non si staccano

La città ta ta ta
di notte sì ta ta tace
faccio m’ama non m’ama
come i bambini con le margherite
la paranoia ia ia ia
se poi te ne va va vai
nelle braccia di un’ altra
non fermano il tempo
come con le tue
strette ferme le lancette
siamo sulle giostre
salgo io poi sali pure tu
mentre guardiamo dall’alto
mezzo continente

Se vuoi ti compro tutta Malibù
se vuoi ti compro tutta Malibù

 

 

- Pubblicità -promo

Ultimi articoli